Mi rattrista l’ignoranza…..

Leggo cose a volte che……. mi fanno sempre più capire perché questo mondo stia evidentemente peggiorando al posto di migliorare. Gente che prende in giro persone, credi religiosi, abitudini, idee….. Proprio quelle, sì quelle, sono coloro che nel loro quotidiano lamentano mancanza di rispetto.

Il rispetto prima si dà poi si esige…

Resto sempre più basita da questo modo povero e becero, tipico di chi scrive pur di scrivere cose senza un barlume di sale in zucca. A volte per poter dire occorrerebbe avere conoscenza e coscienza ma tanto….. Non ce la si può fare.

Quando si è ottusi e chiusi nei limiti del proprio piccolo io… È tutto detto.

In questi casi mi allontano perché a tanto non v’è soluzione.

 

La mia Amica Carole

Bé ci tenevo a questo post perché credo sia bello poter dire di avere un’Amica speciale che non ti molla un secondo della tua vita. Lei è di quelle che c’è e di fatti ieri è stata con me dalla mattina alla sera, appiccicate come due cozze. Il suo regalo, che non toglieró più fino a Marzo circa, forse anche oltre, è un coprispalle giallo di un tessuto morbidissimo in segno di rispetto per la nostra filosofia di vita, anche se il suo buddismo è Tibetano e non Giapponese. simbolicamente però ha per entrambi una chiara valenza storica🤝

Quello che ha fatto per me questa donna, all’epoca bambina come me è inenarrabile. Lei ha visto tutto, vissuto tutto, seguito tutto facendomi spesso da mamma. Oggi è una presenza per me immensa ed insostituibile. Qualsiasi cosa alzo il telefono e via, le mie giornate si riempiono della sua carica vitale che è molto simile alla mia. Anche se ieri, ha visto il mio armadio e mi ha piantato una girata di quelle.. A breve verrà a darmi una mano perché io e l’ordine siamo elementi diametralmente opposti. Era un po’ sconvolta dal mio disordine ma d’altronde proprio ieri mi diceva che nell’inferno in cui ho vissuto io, l’ordine è sempre stato l’ultimo dei miei pensieri. È che è rimasto tale😃😃😃senza inferno🤔

E Sabato sera, questo che viene, sarò da lei per una serata super mangiosa. Sa che cucino un po’ da schifo, quindi mi preparerà lo so già qualcosa di magnifico! Lei cucina proprio ma proprio ma proprio bene!!!

E ieri, vederla ancora lì dopo tanti tanti anni… Ci siamo conosciute a 13 anni……Dicevo vederla lì, con suo marito, persona squisita, mah…. Non so mi ha proprio riempito il cuore.

Per lei tutto, glielo dico sempre, un rene, un occhio, un pezzo di fegato… se mai ne avrà bisogno insieme come sempre, da sempre!!!!

La mia Carole! 😘😘😘❣❣❣❣